notizia

Informazioni sul bonus ambientale - Volkswagen rileva la quota per gli ordini in corso!

da Nico Hübner a Dec 19, 2023

Informationen zum Umweltbonus - Übernahme des Anteils durch Volkswagen für aktuelle Bestellungen!

Il governo tedesco ha recentemente annunciato in una conferenza stampa che il bonus ambientale per le auto elettriche verrà interrotto prematuramente. Inizialmente si era solo vagamente accennato al fatto che ciò sarebbe avvenuto nel prossimo futuro, senza però indicare una data precisa. L'informazione sorprendente è arrivata a breve distanza: le domande per il "bonus ambientale" per l'acquisto di auto elettriche non potranno più essere presentate dopo il 17 dicembre 2023. Il Ministero federale dell'Economia aveva annunciato questa decisione solo un giorno prima.

Tuttavia, la fine improvvisa del premio statale per l'acquisto di auto elettriche ha scatenato un'ondata di critiche. I sussidi già promessi non sono interessati dalla fine prematura del bonus ambientale e saranno erogati come previsto. Le domande ricevute dall'Ufficio federale per l'economia e il controllo delle esportazioni (BAFA) fino al 17 dicembre 2023 incluso continueranno a essere elaborate nell'ordine in cui sono state ricevute. Tuttavia, questo regolamento significa che le auto elettriche immatricolate dopo il 18 dicembre 2023 non riceveranno più il premio, il che è molto fastidioso per molti acquirenti.

Alcuni produttori hanno già reagito. Entro il 18 dicembre 2023, avranno adottato misure per sostenere i loro clienti quando il sussidio sarà interrotto. È consigliabile verificare esattamente quali soluzioni offre in questo caso il produttore dell'auto elettrica che avete ordinato. Prendiamo ad esempio Volkswagen: il Gruppo ha annunciato oggi in un comunicato comunicato stampa che tutti i modelli Volkswagen ID. che i clienti privati hanno ordinato entro il 15 dicembre 2023, ma che non hanno ancora consegnato e immatricolato, saranno compensati per la quota federale oltre che per la quota del produttore. Se questi veicoli vengono consegnati e immatricolati quest'anno, i clienti riceveranno una sovvenzione fino a 6.750 euro. Se la consegna e l'immatricolazione non avverranno prima del nuovo anno, cioè entro il 31 marzo 2024, Volkswagen pagherà un bonus fino a 4.500 euro, come inizialmente promesso dal governo tedesco.

Resta da vedere cosa succederà nel 2024. Tuttavia, si prevede che molti produttori introdurranno sconti e riduzioni di prezzo per compensare la perdita del bonus governativo. In ogni caso, è consigliabile contattare il produttore del veicolo ordinato prima di prendere iniziative affrettate.